Programma Infrastrutture

Il sistema camerale per lo sviluppo infrastrutturale e per la ripresa dell'economia.

Nel difficile contesto in cui si trova l'Italia da  ormai 2 anni – a causa della pandemia Covid-19,  dalle tensioni geopolitiche e dalla crisi degli appigionamenti industriali ed energetici – si è ritenuto necessario attuare un progetto di monitoraggio e programmazione delle infrastrutture che possono contribuire a rendere più  competitiva la nostra regione e favorire la ripresa economica dell'intero Paese.
Le Camere di Commercio campane con il coordinamento di Unioncamere Campania e il supporto tecnico di Uniontrasporti hanno avviato un'iniziativa progettuale (maggiori info su www.programmainfrastrutture.unioncamere.it) che prevede momenti di confronto e concertazione, individuazione delle opere strategiche per le proprie imprese, nonché sviluppo di approfondimenti progettuali rispondenti alle esigenze del territorio.
In quest’ottica, si sono tenuti 4 incontri di  tavoli di lavoro provinciale, questi incontri hanno  come obiettivo la condivisione degli esiti di una prima analisi su domanda e offerta e soprattutto l’ascolto delle esigenze e i fabbisogni del sistema imprenditoriale locale.
Hanno partecipato e contribuito al tavolo oltre alle principali associazioni di categoria,  i sindacati ed altri stakeholders di ciascuna provincia, mettendo a patrimonio comune osservazioni, considerazioni, documenti, collaborando fattivamente alla rilevazione delle infrastrutture.
Parallelamente partirà una serie di seminari destinati alle infrastrutture immateriali, tema considerato tra le priorità strategiche in tutti i tavoli provinciali.

Alcuni degli argomenti che trattati sono:

Cybersecurity, Agricoltura 4.0, Edilizia4.0, Auto connesse e mobilità intelligente 

Conclusa la fase di ascolto delle esigenze imprenditoriali, raccolte tutte le istanze dell’ecosistema, sarà redatto un “Libro Bianco delle priorità infrastrutturali campane”; documento che conterrà la selezione delle opere indifferibili e necessarie al sistema imprenditoriale campano per superare la crisi in atto e recuperare competitività.
Questo complesso e ambizioso programma si propone dunque di attivare azioni di monitoraggio, analisi, momenti di confronto, concertazione e introduzione di competenze, che a tutti i livelli possano contribuire a disegnare una strategia di medio-lungo periodo sullo sviluppo della logistica in Italia, con una particolare attenzione alle soluzioni più sostenibili per una più efficace pianificazione ed una veloce realizzazione degli interventi infrastrutturali e manutentivi su ferrovie, porti, aeroporti, fiere, interporti, strade e connessioni digitali.

L’iniziativa vede per la prima volta il sistema camerale, le associazioni di categoria e le imprese dei territori impegnate unitariamente a definire un programma strategico di sviluppo. Tutti questi preziosi contributi provenienti dai territori saranno raccolti in un documento nazionale che contribuirà  alla programmazione nazionale per l’ammodernamento delle infrastrutture e al rafforzamento competitivo del Paese, nonché rappresenterà uno strumento prezioso per indirizzare gli investimenti del PNRR.

In allegato scarica il documento di rilevazione della domanda ed ed offerta infrastrutturale

Sintesi domanda e offerta infrastrutturale AV/BN
Sintesi domanda e offerta infrastrutturale CE
Sintesi domanda e offerta infrastrutturale NA
Sintesi domanda e offerta infrastrutturale SA 
 

CAMPANIA analisi economica e mappatura delle opere
CAMPANIA analisi dei fabbisogni