Arbitrato

L' arbitrato è uno strumento di composizione delle controversie regolato agli artt. 806-840 c.p.c. e consiste nell'affidare la decisione ad un soggetto privato e neutrale scelto dalle parti, che avrà così il compito di risolvere la controversia al posto del giudice ordinario. Il servizio arbitrale offerto dalle Camere di Commercio è definito arbitrato amministrato, con cui le parti affidano la gestione e l'organizzazione del procedimento ad un organismo permanente e alle regole da questo predisposte.
I vantaggi che caratterizzano il servizio sono:

a) la libertà delle parti di nominare gli arbitri

b) la nomina degli arbitri da parte della Camera solo se le parti non trovano un accordo o non formulano una scelta

c) garanzia di regole certe

d) costi ridotti e predefiniti, quindi conoscibili dalle parti sin dall'inizio della procedura

 

Camera Arbitrale della CCIAA di Napoli